Commercialista a Roma

Il Decreto Liquidità: ulteriore differimento per i versamenti fiscali e contributivi

Nei primi del mese di Aprile il governo ha emanato il Decreto Legge n. 23 dell’8 Aprile 2020 (c.d. Decreto Liquidità) con l’obiettivo di introdurre e prorogare misure volte ad incentivare le imprese durante l’emergenza epidemiologia del Covid – 19.

Commercialista a Roma

Sito e-commerce: è sempre obbligatorio emettere la fattura?

Anche nella nostra cultura, oramai, si è affermato un nuovo modo di procedere agli acquisti. Se prima i Consumatori erano propensi ad effettuare gli acquisti direttamente in negozio, con l’avvento e la propagazione di internet, oramai i Consumatori finali spesso effettuano gli acquisti direttamente sul web.

Commercialista Roma

Obbligo dei corrispettivi elettronici

A partire dal 1 Gennaio 2020 il Legislatore ha previsto, per tutti i Contribuenti che hanno l’esonero dall’emissione della fattura, di cui all’art. 22 del D.P.R. 633/1972, l’eliminazione della ricevuta fiscale e l’obbligo di trasmissione elettronica dei corrispettivi giornalieri ai sensi dell’art. 2, comma 1 del Decreto Legislativo n. 127/2015, salvo ipotesi di esonero previste appositamente dalla normativa.

Studio Giannini

Rinviato al 22 Luglio il termine per i Contribuenti che applicano gli ISA

Ultimi aggiornamenti per i Contribuenti che applicano gli I.S.A.
Infatti, con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, il Ministro Tria ha previsto lo spostamento dei versamenti delle imposte, originalmente al 30 Giugno 2019 (01 Luglio 2019 dato che il 30 Giugno cade di domenica), di 20 giorni esclusivamente per i Contribuenti che applicano gli I.S.A.

Le novità delle Liquidazioni Periodiche Iva

Anche quest’anno sono in scadenza le liquidazioni periodiche Iva. La scadenza prevista per comunicare le operazioni del I° trimestre 2018 è il 31 Maggio 2018. In questa sede si individueranno le novità che il Legislatore fiscale ha inteso inserire nel modello di Comunicazione. Invece, per quanto riguarda i termini di presentazione, i casi di esonero e le spiegazioni dettagliate sul modello, si rimanda all’articolo: Comunicazione delle liquidazioni periodiche Iva: commento alle singole righe che lo compongono.

Comunicazione delle liquidazioni periodiche Iva: commento alle singole righe che lo compongono

Premessa L’Agenzia delle Entrate, dallo scorso hanno ha imposto un’ulteriore obbligo a carico del contribuente, ossia presentare il modello “Comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA” per comunicare i dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche dell’imposta. Ciò significa che, sia i contribuenti mensili che i contribuenti trimestrali entro la scadenza devono inviare i dati contabili che hanno generato Leggi di piùComunicazione delle liquidazioni periodiche Iva: commento alle singole righe che lo compongono[…]

Le nuove regole e le semplificazioni previste per l’invio del modello Intrastat

Premessa In materia di Intrastat nel 2017 sono state disciplinate, riviste e chiarite diverse novità. I documenti attualmente in essere sono i seguenti: provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate pubblicato il 25 Settembre 2017; circolare Assonime n. 6/2018 intitolata “Iva – Semplificazioni in materia di Intrastat”, pubblicata il 19 Febbraio 2018; determinazione dell’Agenzia delle Dogane Leggi di piùLe nuove regole e le semplificazioni previste per l’invio del modello Intrastat[…]

Il regime del margine: particolarità per alcune categorie di beni

Introduzione: cenni e regole generali L’Iva è un’imposta sui consumi che può essere applicata con due modalità diverse: imposta da imposta: l’imposta sul valore aggiunto è pari alla differenza tra l’IVA a debito e l’IVA a credito; base da base: l’imposta sul valore aggiunto si calcola sulla differenza tra i ricavi ed i costi. Entrambi Leggi di piùIl regime del margine: particolarità per alcune categorie di beni[…]