Commercialista Roma

NEWS & BLOG

Studio Giannini

Rinviato al 22 Luglio il termine per i Contribuenti che applicano gli ISA

Ultimi aggiornamenti per i Contribuenti che applicano gli I.S.A.
Infatti, con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, il Ministro Tria ha previsto lo spostamento dei versamenti delle imposte, originalmente al 30 Giugno 2019 (01 Luglio 2019 dato che il 30 Giugno cade di domenica), di 20 giorni esclusivamente per i Contribuenti che applicano gli I.S.A.

Consulenza Fiscale a Roma

L’acconto IMU 2018

Anche quest’anno, entro il 16 Giugno è obbligatorio procedere al pagamento dell’acconto IMU e TASI.
L’IMU è entrata in vigore dal 1° Gennaio 2012 e sostituisce l’ICI, l’IRPEF e le relative addizionali sugli immobili non locati. Invece, per gli immobili concessi in locazione, sono invece assoggettati sia ad IMU che ad IRPEF (quest’ultimo solo per il canone di locazione).

Finanziamento soci di società

Le società, nel corso della propria esistenza, hanno bisogno di soddisfare il proprio fabbisogno finanziario. Si definisce fabbisogno finanziario quell’intervallo temporale che vi è tra il momento in cui l’azienda ha sostenuto i costi e quello in cui ottiene i conseguenti realizzi.

Commercialista Roma

Fattura elettronica: modalità operative

L’art. 1, comma 3 del Decreto Legislativo n. 127/2015 prevede che le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti o stabiliti nel territorio dello Stato, dove soggette all’obbligo di fatturazione, siano documentate mediante fattura elettronica, nel rispetto delle regole tecniche di cui al provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 89757/2018.

Studio Commercialista a Roma

Fattura elettronica: una semplificazione o soltanto un altro adempimento a carico dei Contribuenti?

Come molti hanno avuto modo di sentire, a partire dal 01.01.2019 sarà obbligatoria l’emissione della fattura in formato elettronico (XML).
Con il termine «fatturazione elettronica», ci si riferisce alla possibilità di emettere e conservare le fatture in solo formato digitale, come previsto nell’ordinamento europeo dalla Direttiva 2001/115/CE e in Italia dal Decreto Legislativo n. 52/2004 di recepimento della Direttiva Europea e dal D.M. 23 gennaio 2004.

consulenza fiscale Roma

Saldo e stralcio: un altro strumento all’interno della famosa Pace Fiscale 2019

Nonostante il Decreto Legge n. 119/2018 aveva l’obiettivo di ridurre il contenzioso e permettere, allo stesso tempo, maggiori entrate allo Stato, il Governo non ha inserito lo strumento del “saldo e stralcio” delle cartelle esattoriali. Questo perché a detta dell’esecutivo, in sede di conversione in Legge sarebbe dovuto essere inserito un emendamento mai arrivato.

Hai dubbi, curiosità o vuoi aprire un’attività e non sai come fare? Contattaci e spiegaci la tua idea di business.

Sarai contattato quanto prima