La cedolare secca “commerciale”
Fisco e societario, News

La cedolare secca “commerciale”

Con l'introduzione della Legge Finanziaria 2019 l'Amministrazione Finanziaria ha introdotto la possibilità di applicare la cedolare secca anche sui contratti di locazione di tipo commerciale stipulati a partire dal 2019, seppur con rigorosi limiti.

Continua a leggere La cedolare secca “commerciale”
Modello Redditi o 730: differenze dei modelli dichiarativi
Fisco e societario, News

Modello Redditi o 730: differenze dei modelli dichiarativi

Tutti i Contribuenti, come previsto dal Testo Unico delle Imposte sui Redditi, siano essi persone fisiche che persone giuridiche ogni anno, salvo casi di esenzione specifici, sono obbligati a dichiarare i propri redditi e provvedere, di conseguenza, al conteggio delle imposte. 

Continua a leggere Modello Redditi o 730: differenze dei modelli dichiarativi
Nuove Faq in materia di fatturazione elettronica
Fisco e societario, News

Nuove Faq in materia di fatturazione elettronica

Recentemente l'Agenzia delle Entrate sul proprio sito internet ha pubblicato 86 nuove F.a.q. in materia di fatturazione elettronica. Di seguito si riportano gli ulteriori chiarimenti, rispetto a quelli già forniti nei mesi precedenti.

Continua a leggere Nuove Faq in materia di fatturazione elettronica
Prime risposte dell’Agenzia delle Entrate sugli I.S.A.
Fisco e societario, News

Prime risposte dell’Agenzia delle Entrate sugli I.S.A.

Con la Circolare n. 17/E del 2 Agosto 2019 l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato i primi chiarimenti relativamente ad alcune specifiche fattispecie che meritano di essere analizzate. Più precisamente con questa Circolare l'Agenzia delle Entrate risponde ad alcuni quesiti proposti dai Contribuenti.

Continua a leggere Prime risposte dell’Agenzia delle Entrate sugli I.S.A.
Niente sanzione per la mancata comunicazione della proroga o risoluzione di un contratto di locazione in cedolare secca
Fisco e societario, News

Niente sanzione per la mancata comunicazione della proroga o risoluzione di un contratto di locazione in cedolare secca

Il Decreto Legge n. 34/2019 (c.d. Decreto Crescita), con l'art. 3-bis ha soppresso l'art. 3, comma 3 del Decreto Legislativo n. 23/2011, che prevedeva l'applicazione di un sanzione di euro 50 e 100 per la mancata comunicazione di proroga o risoluzione di un contratto di locazione in cedolare secca.

Continua a leggere Niente sanzione per la mancata comunicazione della proroga o risoluzione di un contratto di locazione in cedolare secca